giovedì, Ottobre 28

Cina-Filippine, è scontro sul Mar Cinese del Sud field_506ffbaa4a8d4

0

Prima vittoria delle Filippine sulla Cina. Il Tribunale Arbitrale dell’Aja ha bocciato le pretese di Pechino sulle isole del Mar Cinese del Sud. Il presidente cinese Xi Jinping ha però subito affermato che la sentenza non viene riconosciuta da Pechino, mentre il ministro degli esteri Wang Yi e il premier Li Keqiang hanno ribadito che la Cina non ha intenzioni bellicose. «I nostri esperti stanno studiando questa decisione con la cura e l’accuratezza che questo importante pronunciamento merita», ha commentato il ministro degli Esteri filippino Perfecto Yasay in una conferenza stampa. «Chiediamo a tutte le parti coinvolte di esercitare sobrietà». Ma la Cina non è per nulla calma, visto che vive questa disputa come una sorta di cavallo di Troia degli Stati Uniti e dei suoi alleati, in primis il Giappone, per riacquistare spazio nella regione Asia Pacifico. Andiamo a vedere di cosa si tratta e quali Paesi sono coinvolti.

(video tratto dal canale Youtube della CNN)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->