martedì, Maggio 11

Cina, ecco l’inaugurazione del super bus

0

In Cina il boom delle automobili ha costretto i progettisti ad inventare un mezzo pubblico alternativo. Ed ecco allora pensare ad un mezzo capace di evitare gli ingorghi in città stracolme di persone e alle prese già con targhe alterne, zone a traffico limitato e regolamentazione dei parcheggi. Ecco allora arrivare il super bus, un mezzo sopraelevato capace di portare oltre 300 persone ma soprattutto che riesce a passare sopra al traffico normale. Le sue ruote scorrono in speciali binari di cemento dando così al mezzo la forma di una galleria semovente. La sua velocità massima è di 70km/h ed è completamente elettrico. Un mezzo alternativo il super bus che è stato inaugurato nella provincia di Hebei sotto gli occhi di tanti curiosi.

(video tratto dal canale Youtube della BBC)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->