Navigazione: Speciale 3 anni di ISIS

Mali: serve più dell’impegno militare
di

‘Ci sarebbe bisogno di un addestramento specifico per far sì che una risposta militare e di sicurezza non aumenti ancora di più la marginalizzazione delle popolazioni locali. Quest’ultime devono essere parte integrante di qualsiasi strategia per contrastare il terrorismo e l’instabilità nella regione’

Mali: nuovo attacco, vecchio male che cresce
di

I militari maliani e le forze armate Onu sono obiettivi frequenti degli estremisti islamici che una volta governavano le città del nord del Mali, estromessi ufficialmente nel 2013 da un’operazione militare guidata dalla Francia, continuano ad effettuare attacchi, e recentemente la situazione è nuovamente precepitata

ISIS: da Stato a mafia
di

Molti analisti si sono concentrati sull’evoluzione delle tattiche militari e della strategia che lo Stato Islamico perseguirà, ma per poter affrontare e sconfiggere il sedicente Califfato è essenziale, secondo Mansour, capire come il suo modello finanziario cambierà, ed ha già iniziato a cambiare.