martedì, ottobre 23

Navigazione: Politica

Al Baghdadi morto, ma a Mosul si combatte ancora
di

Lo dice una fonte alla televisione irachena ‘Al Sumariya’. Ancora sacche di resistenza nella città irachena liberata ieri. E Amnesty International condanna Isis e coalizione Usa. Delegazione istituzionale italiana da Al Sisi per chiedere verità sulla morte di Regeni

Mohammad Bin Salman al-Saud: il nuovo Principe Ereditario, tra luci ed ombre
di

‘Una scelta obbligata perché era giunto, come si diceva prima, il momento di aprire il potere alle nuove generazioni. La direzione del cambiamento economico auspicato e la direzione della politica estera più aggressiva potrebbero cozzare l’una con l’altra e quindi bisognerebbe poi vedere quali delle due forze di fatto prevarrà’

Intelligence privata: una prospettiva aziendale
di

‘Tutte le grandi aziende italiane hanno al loro interno degli apparati finalizzati alla raccolta informativa e alla protezione dell’azienda stessa. Le principali minacce per le aziende che operano in patria sono lo spionaggio e, in particolare, gli attacchi cibernetici’

Chi ci sarà dopo Al Baghdadi?
di

Si parlerebbe di due ufficiali appartenenti in passato all’esercito iracheno sotto la dittatura di Saddam Hussein: Iyad al-Obaidi e Ayad al-Jumaili. Gli esperti, comunque, affermano di non avere ancora chiaro chi potrà essere concretamente il successore

Il Grande Arazzo del Mondo
di

Agli inizi degli anni ’90 alcuni eminenti studiosi lanciarono – supportati da analisi e dati scientifici – la teoria della ‘convergenza delle catastrofi’. La teoria, ripresa…