giovedì, Agosto 5

Incendi in Alberta, danni all'economia del Canada

0

Un incendio incredibile infuria nel cuore delle sabbie bituminose del Canada. E questo sta già avendo un impatto economico sul Paese, oltre che sulla città devastata di Fort McMurray. Il PIL del Canada infatti subirà un forte colpo a causa di questo disastro, come affermano diversi economisti, mentre la produzione di petrolio ha già subìto un rallentamento di ben un milione di barili al giorno, secondo il ‘Financial Post’. Il rallentamento della produzione a Fort McMurray potrebbe spingere i prezzi del petrolio in alto. Il West Texas Intermediate (WTI), l’indice del Nord America per il petrolio, è cresciuto per gli incendi che imperversano nel nord Alberta e ha toccato un massimo di $ 45 al barile giovedì per poi diminuire leggermente a fine seduta. Diverse società petrolifere hanno visto diminuire i lavori nella zona. E se la situazione non migliorerà a rischio sono anche posti di lavoro.

(video tratto dal canale Youtube del Financial Times)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->