lunedì, Aprile 12

Brasile: le bellissime immagini dei sentieri sommersi I sentieri escursionistici nel parco Recanto Ecologico Rio Da Prata si sono allagati e hanno dato vita a paesaggi fantasy

0

Il video ha fatto il giro del web, diventando virale con più di 2 milioni di clic. A causa delle forti piogge, nelle settimane scorse, durante le quali sono caduti più di 150 millimetri di pioggia, i fiumi alcuni Rio da Prata e Olho D’água sono straripati e i sentieri nel parco Recanto Ecologico Rio Da Prata, nel sud del Brasile, nello Stato del Mato Grosso do Sul, nei pressi della città di Bonito, sono stati allagati. I vari sentieri si sono trasformati in emozionanti paesaggi sottomarini. E’ un fenomeno raro che si ripete ogni sette anni circa. Saranno stati felici gli amanti delle immersioni

(Video tratto dal canale Youtube Business Insider)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->