Autore Tonio Tamene

Etiopia sul baratro. Rischio guerra civile La rivolta etnica degli Oromo si è estesa agli Amara, secondo il contestato premier Abiy Ahmed il Paese è a rischio. Il Governo accusa i principali leader dell’opposizione, Jawar Mohammed e Bekele Gerba, di tentativo insurrezionale
di

In meno di una settimana 200 Oromo sarebbero stati uccisi della Polizia Federale. Oltre 1.400 gli arresti. Il movimento politico Oromo ha avanzato al Governo federale una serie di rivendicazioni

Guerra dell’Acqua, diga Gran Rinascita: ennesimo tiro mancino dell’Etiopia Dopo un vertice con i vertici di Egitto e Sudan nel corso del quale sembrava essersi trovato l’accordo sui tempi di riempimento della diga, Addis Abeba annuncia l’inizio del riempimento tra due settimane
di

Cairo e Khartoum sono rimasti stupefatti dalla manovra etiope. Addis Abeba sembra aver distrutto tutte le possibilità di dialogo. Il conflitto è un rischio, ma forse ancora evitabile

Etiopia: il premio Nobel per la pace pronto a scatenare la guerra contro l’Egitto per le acque del Nilo L’Etiopia, approfittando della crisi politica e sociale egiziana, in questo decennio ha accelerato i lavori. Ormai la diga Grande Rinascita è quasi terminata, ma se non arriva la soluzione politica sarà guerra
di

La diga Grande Rinascita ha una storia maledetta. Nessuna azienda estera ha voluto accettare la commessa, causa il disastroso impatto sulla popolazione e sull’ambiente in Etiopia, e rischi di guerra regionale. Nessuna, eccetto l’italiana Salini Impreglio