Autore Massimo Spinelli

Italiani: dalla parte sbagliata della storia Gli italiani, eterni adolescenti intrappolati in un ciclo continuo di scelte sbagliate e pentimenti che durano poco più in di un battito di ciglia
di

Fascisti sempre noi, che per fortuna o purtroppo siamo italiani, un popolo che ignora, e, superbo come tutti gli ignoranti, assegna agli altri colpe e responsabilità. Dovremmo avere il coraggio di guardare indietro per cambiare passo e riconfigurare il futuro