Autore Margherita Peracchino

Un nuovo modo di narrare territori e identità Intervista a Stefano Rolando che torna in libreria per la terza volta durante questa pandemia con il suo ultimo 'Public Branding', edito da EGEA-Bocconi
di

“Si parla dell’anima dei nostri luoghi di vita. Dove siamo nati o dove abbiamo scelto di studiare, lavorare o ancor di più ricordare e tramandare la nostra stessa vita. Luoghi che formano simboli, abitudini, parlato quotidiano, narrative”

Papa Francesco tra l’entusiasmo dell’Iraq e la sordina dell’Occidente Intervista a Franco Cardini che ci spiega l'atteggiamento ostile o scettico e riduttivo di tutta quella parte delle forze italiane ed europee in generale di centrodestra, abitualmente schierate a favore dell’atlantismo, per una visita importantissima per i cristiani irakeni, ma ancor più per tutto l’Islam, tanto sunnita quanto sciita
di

“E’ probabile che i servizi USA favoriscano incidenti attribuendoli poi a non meglio identificati ‘fanatici musulmani’ in lotta contro ‘l’Occidente’ ed ostacolando così un processo di pacificazione irakeno che sarebbe auspicato da irakeni stessi, siriani, iraniani e kurdi, ma non da statunitensi, sauditi e israeliani”

‘Foreign Lobby Report’ da oggi in Italia attraverso ‘L’Indro’ Il 1° ottobre è stata sancita la partnership editoriale tra le due testate. Obiettivo: offrire al pubblico italiano le informazioni essenziali per decifrare i fatti e interpretare gli accadimenti
di

‘Foreign Lobby Report’ lanciato sul mercato americano, il 1 ° giugno scorso, dal giornalista veterano di politica estera Julian Pecquet, è la risorsa più completa sull’industria dell’‘influenza’ straniera a Washington

Coronavirus: invertitore di paradigmi, acceleratore di innovazione A colloquio con il Professor Marco Braghero: il tempo, le fragilità, gli anziani, l’educazione. Uno sguardo alla pandemia quale grande occasione per ritrovare ‘il tempo perduto’, acceleratore di processi innovativi
di

“Al di là della sofferenza e dei lutti, una straordinaria opportunità di rigenerare la nostra concezione del tempo. Occorre invertire il paradigma. La prima azione da mettere in atto è un grande piano culturale ed educativo per valorizzare il mondo degli anziani”

1 2 3 359