Autore Gianmarco Cenci

CONI: il Governo dirigista giallo-verde azionista e timoniere dello sport Anche lo sport passa sotto il ferreo controllo del Governo Conte, e il CONI riformato diventa anatra zoppa senza senso. Ne parliamo con Marcel Vulpis, Direttore di ‘Sporteconomy’
di

“Lo Stato, oggi, ha una visione più dirigista in tutti i comparti socio-economici del Paese. E questo sta avvenendo anche nel mondo dello sport. Ci troviamo di fronte ad un Armageddon la cui portata o effetti è difficile da calcolare in questo periodo”

1 2 3 31