Autore Gabriella Peretto

Sudan: l’avventura è finita Un golpe e la transizione sulla quale la comunità internazionale aveva scommesso è finita. Il tenente generale Abdel Fattah al-Burhan, ha annunciato lo scioglimento del Governo di transizione, dichiarato lo stato d'emergenza e sospeso diversi articoli della Costituzione
di

Le divisioni nella coalizione delle Forze di libertà e cambiamento e il fatto che la collaborazione tra militari e civili non ha mai funzionato, hanno riportato il Paese nelle mani dei militari

Nucleare in movimento Dall'Iran alla penisola coreana, il nucleare è in movimento. E oltre i due grandi protagonisti, altro sta sobbollendo. E' tempo che gli Stati Uniti prendano in mano i due dossier centrali della questione nucleare in maniera finalmente realistica e senza ambizioni egemoniche
di

Affrontare in maniera realistica la questione nucleare significa in primo luogo considerare le motivazioni che spingono Iran e Corea del Nord a pagare costi altissimi pur di non rinunciare al nucleare

1 2 3 22