Autore Francesco Tortora

Midterm, svolta per la legalizzazione della cannabis? Rassegna Stampa della canapa nelle testate estere, dal 5 al 9 novembre
di

Le elezioni MidTerm appena conclusesi negli Stati Uniti alla luce dei risultati conseguiti Stato per Stato, tra vittorie, sconfitte e pareggi nel rapporto Dem-Repubblicani. Il tema della legalizzazione della Marijuana sia in ambito medicale sia in ambito ricreativo ha attraversato tutti gli schieramenti ed i movimenti politici statunitensi

Sri Lanka, quella strana rielezione del controverso ex Premier Golpe istituzionale del presidente Maithripala Sirisena, depone il Premier eletto Ranil Wickremesinghe, bypassa il Parlamento e rielegge il contestato premier precedente Mahinda Rajapaksa. E’ caos in Parlamento e nella società
di

Sri Lanka nel bel mezzo di una crisi istituzionale al vertice della Nazione. Il Presidente Maithripala Sirisena revoca improvvisamente l’incarico di Premier a Ranil Wickremesinghe eletto regolarmente con voto democratico e rielegge l’ex Premier Mahinda Rajapaksa, il leader politico contestato in Patria per casi di corruzione e inviso nel Mondo per la mano dura applicata nella guerra condotta contro le Tigri Tamil che condusse a numerose morti tra i civili.

Stati Uniti sempre al limite del dubbio sulla cannabis: legalizzare oppure no? La settimana della canapa nelle testate estere, dal 22 al 26 ottobre
di

Gli Stati Uniti appaiono ancora divisi al proprio interno a causa della tematica riguardante la legalizzazione della marijuana, il caso di Indiana e California sono illuminanti sull’apparato ideologico -prima ancora che produttivo- che sembra essere tutt’altro che aperto alla legalizzazione della cannabis a scopo ricreativo mentre sul versante terapeutico già diversi Stati hanno adottato una logica meno ideologicizzata e più aperta alla sperimentazione o all’inserimento dei cannabinoidi nelle terapie mediche, specialmente nella terapia del dolore

1 2 3 40