Autore Ilaria D'Angelo

Africa: il prezzo della ricchezza degli altri
di

I Paesi ricchi prendono molto più di quanto restituiscono in termini di aiuti, anzi, il sistema degli aiuti maschera i veri flussi di ricchezza del mondo e fa apparire coloro che prendono come coloro che danno quando la realtà è ben diversa

Cina-UE: oltre il clima è possibile?
di

È evidente che c’è un asse Cina-Europa sulla questione ambiente, ma non si può ancora parlare di un’alleanza su tutti i fronti. Lo scetticismo è tanto e deriva da passate divergenze, ma la parola chiave che l’UE sta cercando di imporre nell’agenda cinese è reciprocità.

Russia al G7: il convitato di pietra
di

Non si potrà prescindere dalla cooperazione con Mosca in Siria dove la Russia ha una posizione dominante dal punto di vista militare che diplomatico. Un quadro di pace, stabilità ed equilibrio sia in Siria che in Libia senza che la Russia faccia uno sforzo insieme agli altri per trovare una soluzione ai problemi non è realizzabile

Verso un civismo politico nazionale?
di

Il civismo richiede personalità di prim’ordine e studio di problemi complessi. Studiare non vuol dire approfondire gli strumenti comunicativi per conclamare qualcosa, ma affrontare la complessità delle cause di temi che sono tutti oggetto di analisi

Ungheria: viaggio tra ‘prigionieri’ di Orbán
di

La cosiddetta ‘transit zone’ è una struttura di detenzione. I richiedenti asilo sono costretti a stare in piccole aree separate all’interno della zona, circondate da alte recinzioni con filo spinato. Ci sono molti aspetti della legge ungherese sulla richiesta di asilo che violano la normativa europea, e i vari passi intrapresi dal Governo di Orbán vanno a costituire un sistema di ‘democrazia illiberale’ che è a tutti gli effetti un regime autocratico.

Onu: le ragioni di una crisi
di

Le Nazioni Unite sono in evidente crisi di legittimità. Sono un modello di governance globale centrato sull’idea dello Stato-Nazione, il quale, nell’ordine mondiale corrente, non è più il solo soggetto