venerdì, Maggio 14

Asian Architecture Conference: summit economico Uno sguardo economico all'architettura dell'Oriente

0

Il presidente Sumitro per gli Studi del Sudest asiatico Studi e la Cattedra in International Business School hanno ospitato la terza edizione Asian Architecture Conference per il CSIS (Center for Strategic & International Studies).

La conferenza è organizzata in vista del vertice dell’Asia orientale (EAS) e Asia-Pacific Economic Cooperation (APEC) forum nel mese di novembre prossimo. CSIS riunirà i principali leader di pensiero, dirigenti d’azienda e politici provenienti dagli Stati Uniti e in Asia per una discussione su alcune delle questioni importanti che circondano le EAS e dell’APEC, tra cui ospitare le ambizioni delle maggiori potenze in Asia, vincolanti tutti gli stati regionali in un serie di regole comuni, e costruire la fiducia e la trasparenza in settori chiave quali la sicurezza, la finanza e il commercio.

Questa conferenza è stata resa possibile con il sostegno del governo del Giappone e il Centro Nazionale per APEC.

(tratto dal canale ‘Youtube’ del ‘CSIS’)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->