sabato, Aprile 10

Argentina: proteste in piazza per la crisi economica Le manifestazioni sono contro la decisione del governo di chiedere un prestito di oltre 25 miliardi di euro

0

La decisione dell’Argentina di chiedere al FMI un prestito di oltre 25 miliardi di euro ha scatenato grandi proteste. La banca centrale ha deciso di aumentare i tassi di interesse fino al 40%.  Decine di manifestanti si sono radunati fuori dal Congresso a Buenos Aires per protestare contro la decisione di richiedere finanziamenti del FMI.

«Questo non risolverà i problemi. Invece, creerà un debito che sarà impossibile da pagare, e vedremo cosa è già accaduto in passato» ha detto l’attivista di sinistra Alejando BodartMolti accusano il FMI per la profonda crisi finanziaria 17 anni fa, che ha lasciato uno su cinque argentini senza un impiego. E temono che un prestito del FMI peggiorerà solo la situazione. 

(Video tratto dal canale Youtube Euronews)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->