domenica, Ottobre 17

Arabia saudita: tutti al cinema! Dopo 35 anni sono state riaperte le sale cinematografiche in tutto il paese

0

Dopo la cancellazione del divieto per le donne di mettersi al volante, un’ altra novità è stata decisa dal principe ereditario Mohammed Bin Salman: la riapertura dei cinema. Dopo 35 anni sono state infatti riaperte le sale cinematografiche in tutto il paese, ripartendo con un blockbuster americano Black Panther.

La prima licenza per gestire le proiezioni è stata assegnata al gigante statunitense AMC Entertainment, leader nel settore cinematografico con oltre 1000 sale in 15 paesi. Si prevede, in futuro, un investimento complessivo di 64 miliardi di dollari nel settore dell’intrattenimento in 10 anni.

Nei primi anni ’80, quando vennero banditi, le autorità descrivevano i cinema come “luoghi del peccato”. Con Mohammed Bin Salman è in arrivo una rivoluzione e da qui al 2030 sarebbe stata avviata la costruzione di 300 cinema.

(Video tratto dal canale Youtube Euronews)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->