mercoledì, Dicembre 8

Aggiornamenti sul mercato di Bitcoin Casinò online e perché tra gli amanti del gioco d’azzardo scelgono sempre di più quella direzione In vantaggio i Casinò online che offrono l’opzione di pagamento in bitcoin per la comodità della clientela che preferisce optarlo rispetto agli altri modi

0

Da quando la criptovaluta, ossia il bitcoin, è entrata sul mercato finanziario ed ha conquistato la posizione stabile tra le altre valute, tutto il mondo digitale si è cambiato completamente e lo continua a fare. L’industria sta andando verso digitalizzazione totale coinvolgendo tanti altri ambiti che riguardano i movimenti del denaro online. E quindi ovvio che anche nell’ambito dei Casinò online aams bitcoin Italia (Australia casino online), quelli che offrono l’opzione di pagamento in bitcoin per la comodità della clientela che preferisce optarlo rispetto agli altri modi, che il potenziale di esso risulta sempre più evidente, mostra tanti vantaggi e li mette in pratica. Specialmente lo percepiscono gli utenti di casinò online, che aiuta ad effettuare delle operazioni come il deposito e il prelievo in bitcoin senza nessun tracciamento di transazione. A differenza dai modi esistenti comuni dell’utilizzo di valute solite, il bitcoin garantisce più privacy senza dover inserire i dati personali, coinvolgere la carta bancaria, ma anche essere protetto per certi versi dalle truffe, rispetto al denaro fisico che come ben sappiamo a volte è difficilmente protetto. Per poter praticare quel tipo di pagamento all’interno di casinò online o qualche altro servizio su Internet, in primis, basta saper muoversi e reagire subito, saper acquistare i bitcoin per utilizzarli per i giochi di casino online aams bitcoin a scelta, creando il proprio portafoglio virtuale adatto a tutte le funzioni ed esigenze.

Il prossimo passo sarà quello di scegliere il casinò giusto e adatto tra tante proposte del mercato e dell’internet, a questo scopo ci si invita a consultare la guida di migliori casino non aams, che contiene una somma di informazioni sul campo prese da un’indagine svolta da maggior esponenti del gioco d’azzardo, tra i quali esperti, giocatori, professionisti ecc. Con il loro impegno costante di saper raccogliere e condividere le esperienze vissute direttamente, creando una specie di manuale per facilitare il percorso alle persone che stanno per iniziare la loro strada, ma anche per evitare eventuali errori comuni, per dare maggior orientamento nel mondo di giochi d’azzardo online e non solo. Ci sono tantissime particolarità sulle quali si basano le scelte del gioco preferito, come le modalità dell’iscrizione, il tipo di gioco appunto, le esperienze pregresse, offerte iniziali, i bonus, le offerte e altre opportunità, ma anche la possibilità di vincita, oltre ai modi di pagamenti e di prelievo di vincite stesse.

Va detto che nel mercato dei giochi d’azzardo il Italia si può individuare quelli più diffusi e più amati dai visitatori, che attraggono sempre più attenzione da parte degli utenti. Tra quelli possiamo menzionare:

  • Slot Machine con le sue variazioni, rese sempre più attraenti grazie alle innovazioni tecnologiche e alla grafica avanzata che crea un effetto visivo molto particolare; ma anche per il merito della sua semplicità storica.
  • Roulette, l’esemplare classico del gioco, che fa venire la sensazione della competizione, il momento misterioso della scelta di colore su cui puntare, nero o rosso, quale è il numero sarà più fortunato sta volta; sono presenti versioni sia americana che inglese.
  • Casinò Poker, il gioco forse uno dei più conosciuti del mondo, o meglio di tutta la storia di casinò; adesso invece ci si può godere pure la versione virtuale, anche tramite le applicazioni introdotte e sviluppate sulle migliori piattaforme online.
  • Bingo, che assomiglia molto alla tombola classica, anche quello sembra di esistere sempre per cui regala un’emozione di famigliarità, di qualcosa vicino e ben conosciuto.
  • Video Poker, in fine che sta al top dei sviluppi recenti del campo, grazie alla possibilità di video camera, rendere tutto il processo più coinvolgente, praticamente dal vivo, ma anche lo sviluppo tecnico del gioco dà un certo effetto aumentando il senso di partecipazione fisica.

Ma dopo tutto non dobbiamo dimenticare però, anzi che si deve tenere presente sempre, il senso della propria responsabilità dello svolgimento del gioco, la consapevolezza degli effetti che produce la perdita del controllo, che a sua volta può causare la dipendenza ludica o peggio i disturbi mentali. E per quello è sempre meglio prevenire e saper gestire la situazione, saper dove rivolgersi in caso di emergenza. Su internet sono presenti attualmente dei siti specifici su cui ci si può trovare delle comunità a cui affidarsi per affrontare questo tipo di problematica, le comunità indirizzati ad aiutare dipendenze ed inclinazioni di questo tipo, per citarne uno, Gaming Regulators European Forum, oltre a quello svolgono delle attività di workshop, di incontri con l’obiettivo di unire le persone di stessi interessi, di promuovere il gioco regolato, sano e divertente che non esce fuori dai confini, che si dedica anche alla ricerca di industria, concentrata su vari aspetti come la consultazione, creazione di teambuilding, di leadership.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->