martedì, Ottobre 26

Aereo Su-24: svelate cause abbattimento? Parla in anonimato agente USA ad agenzia di stampa anche sulla causa che ha portato all'impatto

0

In Russia manifestanti bruciano bandiera turca come forma di protesta. Si sono riuniti in diverse centinaia davanti all’ambasciata turca a Mosca, per protestare contro l’abbattimento del velivolo russo Su-24 avvenuto, durante una missione militare nei pressi di Latakia in Siria ad opera di un caccia turco Air Force F-16. Le proteste sono iniziate ieri subito dopo che la notizia dell’incidente è stata fatta filtrare. Fonti di Intelligence degli Stati Uniti d’America ritengono che il jet russo abbattuto dalla Turchia, questo martedì è stato colpito all’interno dello spazio aereo siriano, dopo una breve incursione nello spazio aereo turco. A riferirlo, per la precisione, un funzionario USA all’agenzia di stampa internazionale ‘Reuters’, che ha parlato in condizioni di anonimato. Gli esiti della valutazione sarebbero stati resi possibili grazie al rilevamento del calore emesso dal velivolo militare al momento dell’impatto con il terreno.

(tratto da canale Youtube di RT, Ruptly TV)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->