martedì, ottobre 23

Addio all’ultimo esemplare maschio di rinoceronte bianco 45 anni, malato da tempo, non ha superato, a causa dell'età avanzata, alcune complicazioni mediche

0

Sudan è morto a 45 anni. SI tratta di un rinoceronte bianco maschio, l’ultimo della sua specie al mondo. Malato da tempo, non ha superato, a causa dell’età avanzata, alcune complicazioni mediche. Il rinoceronte, che viveva insieme ad altre due femmine anziane della stessa specie nella riserva di Ol Pejeta Conservancy in Kenya, è stato addormentato definitivamente lunedì dopo che le sue condizioni si erano ulteriormente aggravate.

Nel 1960 c’erano oltre 2mila esemplari di rinoceronte bianco, ma nel 1984 erano solo 15. Ora sono rimaste solo le due femmine, Fatu e Najin. A incidere sull’estinzione la perdita di habitat e il bracconaggio. Ora la speranza di preservare il rinoceronte bianco resta nelle tecniche di fertilizzazione in vitro.

(video tratto dal canale Youtube di Euronews)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore