giovedì, Maggio 6

A Roma arriva lo Psychiatric Circus field_506ffb1d3dbe2

0

L’Indro in collaborazione con lo Psychiatric Circus ha deciso di fare un regalo ai propri lettori di Roma. Il 31 Ottobre, per la notte più folle dell’anno, quella di Halloween, quale migliore occasione se non quella di trascorrerla con lo gli attori dello Psychiatric Circus? Il circo si fonde con il teatro formando un mix esplosivo, perfettamente riuscito, in uno spettacolo tra i più terrificanti e divertenti dell’intero panorama italiano. Per vincere i biglietti basta semplicemente condividere questo articolo su Facebook e poi contattare con un messaggio privato direttamente gli organizzatori da questo linkhttps://www.facebook.com/PsychiatricCircus

Contattarli sarà importante al fine della prenotazione del posto gratuito che verrà assegnato, appunto, tramite la loro pagina Facebook. Lo spettacolo è in via Carmelo Bene angolo con Via Pupella Maggio (zona Porta di Roma). Lo staff consiglia vivamente di ritirare il biglietto nominativo 40 minuti prima dello spettacolo presso il botteghino.

Un evento molto riflessivo e soprattutto molto divertente composto da un cast internazionale di alto livello artistico che presenterà numeri tecnicamente complessi, ma costruiti sempre con una chiave ironica e insieme inquietante.

Psychiatric Circus è uno spettacolo di nouveau cirque che si ispira alle suggestioni del Cirque du Soleil, ma con tinte più forti: giochi di incastri tra acrobatica al suolo e al trampolino, verticalismo, fachirismo, contorsionismo, manipolazione, fantasismo e folle comicità per regalare agli spettatori risate ma anche attimi di puro terrore. Un evento ‘psicotico’ ambientato negli anni Cinquanta che racconta la vita all’interno del manicomio cattolico di Bergen, gestito da Padre Josef, dottore e direttore, e dalle sue fedeli suore; si tratta di un viaggio nella follia, un luogo in cui il senso delle cose è totalmente capovolto.

Un pizzico di follia e di gusto per l’assurdo si mescolano all’horror comunicando attraverso spunti di creatività, e servendosi infine della libertà, a volte irriverente, offerta dal circo e dal teatro; ecco perché Psychiatric Circus si propone al pubblico italiano ed europeo come una novità assoluta. Colpi di scena e immagini particolari creeranno una forte interazione con il pubblico.

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->