sabato, Aprile 17

25 Novembre: Sera

0

JohnLennonpeace

25 Novembre 1969: John Lennon restituisce la medaglia di Membro dell`Ordine dell`Impero Britannico. Alta Onoreficenza ideata da Re Giorgio V per onorare coloro che avevano svolto un servizio di tipo non militare per la Gran Bretagna durante la Prima Guerra mondiale, fu consegnata dalla Regina Elisabetta ai Beatles il 26 ottobre 1965, come riconoscimento per la loro influenza sul costume dell’epoca e per aver risollevato l’economia del Paese, investito in quegli anni dalla ‘Beatlesmania’. L’appoggio dell’Inghilterra agli Stati Uniti riguardo la guerra in Vietnam  e la posizione assunta dal Paese britannico  nel Biafra, portarono però John Lennon, pacifista ed attivista nell’ambito dei diritti umani, al gesto clamoroso di restituire la medaglia dell’Impero,come atto dimostrativo e di distanza da un Paese che sentiva di non poter più rappresentare.

25 Novembre 1973: il Presidente greco George Papadopoulos viene destituito da un colpo di Stato militare. Fu l’ultimo atto della ‘Dittatura dei Colonnelli’, iniziata il 21 aprile 1967, quando la Grecia vide l’avvicendarsi di una serie di governi militari saliti al potere con un colpo di Stato guidato dai colonnelli Georgios Papadopoulos, Nikolaos Makarezos e Ioannis Ladas. A seguito della sanguinosa repressione della rivolta del Politecnico di Atene del 17 novembre, dove un carro armato irruppe all’interno della sede dell’Università occupata dagli studenti in protesta contro i metodi repressivi del Governo e che scatenò una forte indignazione sia a livello nazionale che internazionale,  il generale  Dimitrios Ioannides decise di intervenire e deporre l’allora Presidente Papadopoulos, nominando al suo posto  il generale Phaedon Gizikis.

 

Photo of Tessaloniki by gichristof

Foto di copertina di Roy Kerwood

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->